Welcome to our friends from far away.

Behind this door there is a sicilian house waiting to offer you a break created with the delicious perfumer and flavors of our special land.

We will be happy to show you a unique Sicily by offering you typical classic dishes which have been revisited in a modern way by Oste Peppe.

 

Dicembre 2004 ci arriva il primo riconoscimento come Socio Onorario dell'Associazione Osterie Italiane.

2006 Ingresso nella prestigiosa guida del Gambero Rosso con un punteggio di 1 su 3 gamberi.

2007 Ingresso alla guida L'Espresso.

2007 Ingresso alle Osterie d'Italia di Slow Food.

2008 Vinciamo il premio “Rapporto qualità prezzo” del Gambero Rosso.

2009 Arriva il secondo gambero sulla guida del Gambero Rosso.
Nello stesso tempo il locale inizia ad essere conosciuto a livello nazionale, e al contempo veniamo inseriti sulle maggiori guide di tutto il mondo.

2010 A Napoli, vinciamo il premio della critica alla manifestazione Chef Emergenti del sud Italia, organizzata da Luigi Cremona

2011 Dai 2 gamberi si passa alle 2 prestigiose forchette del Gambero Rosso, con una valutazione di 80/100.

2011 Avviene la collaborazione con lo chef bistellato Ciccio Sultano in Quatar in occasione del matrimonio del figlia del sultano.

2012 Riconfermate 2 forchette Gambero Rosso.

2012 Grazie a Ciccio Sultano collaboriamo al ricevimento del matrimonio di Luca Zingaretti “Montalbano”.

2013 Peppe Bonsignore segnalato tra i migliori chef emergenti d’Italia sulla rivista Gambero Rosso.

2013 Riconfermate 2 forchette Gambero Rosso.

Su Qqcina - L'oste e il Sacrestano - Licata (Ag)

pubblicato il 22-01-2014

“Licata, il nome di questa cittadina mi riporta alla memoria la Vigata romanzesca di Camilleri e l’idea di un pranzo mi conduce inevitabilmente al suo

10 ANNI E NON SENTIRLI

pubblicato il 25-10-2014

ARTICOLO A CURA DEL BLOG IL VENTRE DELL'ARCHITETTO

Su witaly - Oste e Sacrestano a Licata Ven, 31/01/2014

pubblicato il 22-01-2014

Chiara e Beppe formano una coppia affiatata che con grande passione ha creato questo piccolo e curato localino che presto compirà i primi dieci anni

Hostaria – Enoteca L’Oste e il Sacrestano – Licata (AG) – Chef Giuseppe Bonsignore.

pubblicato il 22-01-2014

I Viaggiatori Gourmet hanno un motivo in più per fermarsi a Licata. Se Pino Cuttaia resta il simbolo della rivincita gastronomica di una città con